Commenti: 201
  • #201

    Alessia L. (lunedì, 10 luglio 2017 17:33)

    Salve a tutti...
    Sono alcuni giorni che sul viso mi sono uscite alcune bollicine ho provato tutte le creme antibiotiche, poi mi sono ricordata di MACROGEL ho messo MACROGEL su tutto il viso e le bollicine si sono tutte schiarite e sono tutte scomparse... MACROGEL è un prodotto fantastico.
    Buona giornata!
    ALESSIA.

  • #200

    Elena - L'Albero della Vita (lunedì, 22 maggio 2017 12:35)

    Buonasera Carmine, di seguito le scriviamo
    alcune fra le tante conferme
    che abbiamo avuto con il macrogel fino
    ad oggi. Ovviamente le scriviamo
    quelle più particolari che ci sono
    capitate:

    1)Il caso più eclatante è successo
    con il fratello di Giuliana che aveva
    un' ulcera all' occhio.Applicando il
    macrogel all' interno della
    palpebra e anche esternamente sempre
    sulla palpebra in corrispondenza
    dell' ulcera dove aveva una formazione
    nodosa ha risolto in 2
    settimane!!

    2) Ottimo su una reazione allergica da
    puntura di vespe su una mano
    gonfiata tantissimo! Applicandolo più
    volte al giorno è guarita in un
    giorno!!

    3) Utilizzato come antinfiammatorio
    dopo una brutta caduta su un anca
    dolorante. Dopo averlo applicato più
    volte, il giorno dopo non c' era
    più nessun dolore! Stessa cosa
    capitata dopo una caduta applicato sull'
    osso sacro!!

    4) Ottimo su una congiuntivite
    cronica!

    Speriamo di esserle state di aiuto e se
    dovessimo ricordarci di qualche
    altra esperienza o se ci capitasse
    qualche altra conferma particolare
    non esiteremo ad aggiornarla! Grazie e
    tanti saluti da me e da Giuliana!
    Buona domenica

    Elena
    L'Albero della Vita

  • #199

    Lucia (lunedì, 22 maggio 2017 11:02)

    Avete mai desiderato trovare un prodotto che vi risolvesse tantissimi problemi? si, un prodotto unico e con molteplici proprietà benefiche, che ci aiuti a debellare ogni problema. Se poi è del tutto naturale, ancora meglio! Vi sto paralndo di Macrogel, un gel prodotto dal Signor Carmine Zannella e di cui ho parlato nel mio #blog diverse volte, per i vari utilizzi che ne ho fatto. Un gel che può essere utilizzato senza nessuna precauzione, questo proprio perchè è naturale e aiuta a risolvere problemi di dermatiti, arrossamenti, psoriasi, duroni e calli, acne giovanile e tanti altri problemi. Proprio di acne giovanile voglio parlarvi stavolta, un antiestetico problema che causa disagio a tanti ragazzi, soprattutto donne, che non riescono a rapportarsi bene con gli altri, perchè vorrebbero una pelle liscia e luminosa come le altre della loro età. Associando il #Macrogel al Macrosap75, la figlia di una mia amica ha risolto il tanto odiato problema. La mamma mi parlava spesso del suo disagio quando era nel gruppo degli amici, non riusciva a rapportarsi con gli altri in tutta serenità, quindi ho deciso di farle provare i prodotti. Da subito, mi ha detto, che la pelle è diventata molto più morbida, il gel ha ammorbidito le croste e man mano sono cadute, come vedete dalle foto. Chiaramente il prodotto va utilizzato per un pò affinchè abbia la sua completa efficacia, ma già dalle prime applicazioni si vede il cambiamento
    Problemi risolti e senza utilizzare sostanze chimiche che invece di proteggerla, vanno ad intaccare la pelle del viso, già così sensibile.
    Siete scettici? non credete che un prodotto unico possa aiutarvi a risolvere tanti problemi? poi, per di più, in modo del tutto naturale? Allora vi consiglio di acquistare il flaconcino piccolo e provare, vi assicuro che non lo lascerete più e mi ringrazierete per il consiglio dato
    Vi consiglio di leggere qui le tante testimonianze di chi, come me, ha utilizzato i prodotti del Signor Carmine Zannella
    Vi ho parlato anche di come possa risolvere problemi di psoriasi, chiaramente non risolve del tutto questa malattia, così difficile, ma aiuta a conviverci meglio, permette alle croste di cadere e avere la pelle meno tesa e dolorante
    http://cercosano.blogspot.it/…/calli-e-duroni-come-fare-usa…

    #testimonianze #macrogel #macrosap75 #biolady #naturali #acqua #informatizzata #salute #bellezza #blog #recensione
    http://lepassionidilucy.altervista.org/nuove-testimonianze-sul-macrogel/

  • #198

    Luca Rigoni (mercoledì, 03 maggio 2017 21:06)

    Onicomicosi su un unghia, provate due pomate consigliatemi da un podologo e non passava. Ho provato anche olio essenziale dell'albero del té famoso per essere appunto un antimicotico, ma nessun risultato. Consigliatomi da un'amica ho contattato Carmine. Ho iniziato a lavarla 3 volte al giorno con il macrosap lasciando per alcuni minuti agire sopra la schiuma stessa del sapone, poi macrogel. Dopo una settimana circa noto con mio notevole stupore che il fungo non era più progredito e l'unghia per la prima volta aveva smesso di peggiorare. Ho continuato ed ora dopo un paio di mesi, il tempo della normale ricrescita, non si vede più nulla. Tanto incredulo quanto felicissimo !
    Grazie di Cuore

  • #197

    paolokrumiri (domenica, 02 aprile 2017 17:20)

    a causa fastidiosa coxoartrosi bilaterale ogni tanto si infiamma anche l'inguine, quindi creme farmacologiche di ogni tipo, nulla. stufo ho messo macrogel una mattina alle 06 prima di partire per un mercato, alle ore 15 non sentivo piu' alcun fastidio, quindi, come dice Grillo, ho mandato un vaffa...... alle creme farmaceutiche e mi massaggio con Macrogel. E così sia.

  • #196

    Livio Mortara (mercoledì, 29 marzo 2017 00:04)

    Giardinaggio: Una Vite Ferita, Curata Con #AcquInformatizzata!?!
    Livio Mortara Scrive:
    Ecco la vite curata con Macrogel, il giorno dopo il trattamento, formiche sparite, la pianta piange ancora. ..vedremo!
    L'immagine può contenere: pianta, albero, spazio all'aperto e natura
    io Incredulo: Grazie Livio Mortara Ma Fammi Capire.... Hai Usato il Macrogel?

    Livio Mortara : Ciao, si è più viscoso del biolady, secondo me più adatto, in questo caso...
    Prima ho grattato tutto il marcio dalla pianta, è uscito un formicaio e immediatamente ho riempito di Macrogel, oggi era tutto asciutto e niente formiche, il gel penetra e rimane più a lungo in situ...
    Prima del Trattamento

    Dopo il Trattamento

    Stento a Credere, Ma il Mio Amico Livio Mortara
    Titolare* Della_____

    *******************************
    è Sicuramente Serio.

    *MEDICAL SERVICE
    di MORTARA LIVIO & C. S.N.C.
    Via Roma, 59
    15039 OZZANO MONFERRATO AL
    Tel. 0142-487383 livio.mortara@tiscali.it

    La Sua Fantastica Testimonianza, Pur Lasciandomi Senza Parole,
    Mi Permette di Considerare Che L'AcquaInformatizzata Contenuta Nel Macrogel (96,1%)
    è Sempre la Stessa__�_
    Pertanto Non Mi Stupisco!?!

  • #195

    Margherita (lunedì, 27 febbraio 2017 12:27)

    Lividi - Ematomi Sul Viso #AcquaInformatizzata Per Alleviare Con Successo
    Era il 02/02/2017 La Sig.ra Margherita mi Scrive:
    Signor Carmine Buonasera. Ma il Macrogel è Anche Per i Lividi....?
    ......Sono Caduta per Strada e Ho Sbattuto la Faccia!
    Ho Subito Anche un Taglio
    Foto.
    Al Pronto Soccorso..... Niente di Rotto.... Niente Punti
    Solo Un Po' di Crema Antibiotica.....
    Ora Pensavo di Passare al "Metodo sig. Carmine" :)
    Nota Bene : Le informazioni o notizie su questo portale non costituiscono Consulto Medico.Questo portale non fornisce Consulti Medici e non sostituisce quindi la consulenza del Vostro Medico curante relativamente al Vostro stato di salute personale.
    Anche la Sig.ra Margherita è informata di questo... Sempre!

    Dopo Una Settimana....
    il Taglio è Bello Cicatrizzato e Non mi ha Fatto Mai Male
    Foto.
    Dopo Pochi Giorni.... Quando si va a Stare Meglio... ci Si Dimentica!
    Non Ho Più Fatto Foto...
    Ora Non c'è Più Niente da Almeno Una Settimana :)

  • #194

    Mary Singer (martedì, 31 gennaio 2017 18:49)

    Io per gli animali ( dermatiti, eczema, parassiti ecc... uso anche il macrogel . È un prodotto miracoloso ed è adatto sia per gli animali che per noi umani ( escoriazioni, abrasioni, scottature, pelle problematica, capelli ecc ecc... )

  • #193

    Daria Traversa‎ (sabato, 21 gennaio 2017 17:57)

    DARIA TRAVERSA40 minuti fa - Condivisione pubblica

    io con il Macrogel sono riuscita a togliere una desquamazione della pelle al mio pelosetto Milk mi spiace che non sono capace a spostare foto per poterlo dimostrare

  • #192

    Giuseppe Mortara (domenica, 08 gennaio 2017 11:19)

    Oggi una signora ha detto che utilizza il sapone per le rosacee che vengono in varie parti del corpo, dice di essere molto soddisfatta

  • #191

    Margherita (mercoledì, 28 dicembre 2016 20:06)

    Novembre, con i termosifoni, segna la fine delle mie mani.... Già particolarmente sensibili, si seccano talmente da non riuscire più a piegarsi salvo strappandosi (proprio come la famosa camicetta lavata senza Ace...) con tanto dolore e parecchi disagi....
    Avevo letto sul suo sito che una signora lo usava anche sul viso...e ho pensato di provare. Mi portavo lo spruzzino anche a lavoro, tra le perplessità dei miei colleghi ( ma con tanta pubblicità per lei)....
    Meglio dell'Acqua Termale! Disinfettante e idratante, era l'unica cosa che mi dava sollievo. Poi ho pensato di metterci sopra anche il Macrogel. [Non ho avuto la pazienza di fare la prova delle 72 ore.....Ce l'ho messo e basta]
    E allora: Biolady, Macrogel, guanti di cotone e sopra i guanti di gomma. Solo così ho potuto ricominciare a piegare le mie mani... Sono anni che combatto contro i termosifoni perché vaschette e pezze non bastano...

    Ora ho il "PASSAPORTO PER L'INVERNO"!!!!

  • #190

    Claudio Consolini (venerdì, 25 novembre 2016 21:52)

    grazie al MACROGEL mia madre, per i suoi problemi di artrosi può evitare l'uso di un potente antinfiammatorio che le dava problemi di stomaco.

  • #189

    Luciano Andreotti (venerdì, 11 novembre 2016 23:25)

    Mi chiamo Luciano Andreotti e da qualche anno, con l’arrivo dell’estate assisto ad un fenomeno alquanto strano: il mio braccio e avambraccio sinistro cominciano a prudermi insistentemente e sento la spasmodica necessità di grattarmi per alleviarne il fastidio. Ho scoperto che si chiama “Prurito Brachioradiale” ed è un problema noto. Dopo il “grattamento” ad una istantanea sensazione di sollievo corrisponde, però, la formazione di escoriazioni localizzate come se fossero simili a dei foruncoli, che arrivano anche a sanguinare, e questo fenomeno accade anche di notte. E’ decisamente fastidioso. Di notte poi causa anche fenomeni di insonnia dovuta alla necessità di grattarsi sovente. Ho provato alcuni rimedi naturali come la calendula e alcuni tipi di saponi neutri ma nulla, subito un certo sollievo poi il fenomeno riprendeva. Non volevo assumere farmaci e/o pomate a base di cortisone in quanto ne sono contrario per gli effetti collaterali che producono con l’uso prolungato. Ho provato quindi, per un mese e più circa, alcuni prodotti della ditta “Cercosano”: il Macrogel e il Macrosap75. Per una sola volta al giorno, al mattino possibilmente, lavavo accuratamente la parte anatomica con il sapone Macrosap75 e poi frizionavo con un po’ di Macrogel fino a quando la schiuma formatasi si dissolveva. Lasciavo quindi agire per il resto della giornata. Ecco i risultati:
    Fase 1: il “problema”. Formazione di escoriazioni localizzate dopo il prurito e il relativo “grattamento” locale:
    Fase 2: i primi trattamenti con Macrogel e Macrosap75 . Attenuazione del prurito e delle escoriazioni.
    Fase 3: Riassorbimento dei foruncoli e cicatrizzazione degli stessi. Il prurito notturno è scomparso e quello diurno si è molto attenuato.
    Fase 4: Completa cicatrizzazione e quasi totale scomparsa del prurito, sia diurno che notturno.
    Fase 5: Totale guarigione; riassorbimento delle escoriazioni sulla pelle e scomparsa del prurito.
    Oggi 11 novembre 2016, a distanza di un mese circa dal trattamento, posso affermare che è avvenuta una totale guarigione senza alcun effetto collaterale perché i prodotti sono del tutto naturali. Riporto questa mia esperienza a titolo di testimonianza senza alcuna pretesa di “sminuire” e/o “sostituire” i trattamenti medici convenzionali di tipo allopatico. Esonero fin d’ora da ogni responsabilità per questa mia “esperienza” la ditta “CERCOSANO” di Carmine Zannella D.I. di Ponzano Monferrato (AL) giacché la stessa non ha avuto alcun ruolo nella mia libera scelta che è stata del tutto personale e di cui mi sono assunto totalmente i rischi.
    Autorizzo altresì la Ditta “CERCOSANO” di Carmine Zannella D.I. ad utilizzare questo materiale come libera testimonianza dell’uso volontario da parte mia dei suoi prodotti.
    In Fede.
    Luciano Andreotti

  • #188

    Vittoria Marino e Gianni (lunedì, 07 novembre 2016 23:13)

    La Storia di #Fortunata #Cagnolina di 5 Anni Trovata Da Vittoria Marino e Gianni (#Leishmania) https://cercosano.blogspot.it/2016/11/la-storia-di-fortunata-cagnolina-di-5.html

  • #187

    Janira Majello (domenica, 23 ottobre 2016 18:54)

    ... questa notte mi sono svegliata per un forte prurito dato da bolle di zanzara (incredibile, ma nonostante il fuori stagione, l'altro giorno mi hanno "massacrata"!!!), Beh, ho messo il macrogel e il prurito è passato subito, davvero all'istante! Grazie Carmine Zannella per aver creato questo prodotto che a volte ha del "miracoloso"! Io lo tengo sempre con me...lo porto ovunque:)

  • #186

    Costantino (sabato, 22 ottobre 2016 17:46)

    Un uso interessante di MACROGEL?? Eccolo!!! Quasi per caso, ne ho messo una quantità microscopica per aggiustare la pettinatura... RISULTATO STREPITOSO!!! Sembrava che avessi rilavato i capelli e avessi dato un effetto bagnato!!

  • #185

    Daria Traversa‎ (venerdì, 21 ottobre 2016 17:31)

    volevo testimoniare l'efficacia di MACROGEL - IO HO UNA MANO CHE DOPO UN'OPERAZIONE NON RIESCO PIù AD USARE BENE e oggi togliendo un polpettone dal forno l'ho preso enza pensarci proprio con questa mano) risultato stava per cadermi in terra ed io ho cercato di salvarlo.Polpettone salvo ma una scottatura lunga 10 cm. non vi dico il male.Mi è venito in mente che avevo MACROGEL l'ho spalmato sopra e il bruciore tempo un minuto è sparito rimasta solobruciatura e vesciche però nessun dolore

  • #184

    Giorgio C. (mercoledì, 12 ottobre 2016 23:20)

    Dom 20:09

    Buona serata, avendo provato Macrogel per la psoriasi con buoni risultati, l'ho acquistato ad una fiera a Ceriale, ora dovrei riacquistare il prodotto nella zona di Gassino o Torino, dove mi posso rivolgere. Grazie Giorgio

  • #183

    Alessia L. (sabato, 08 ottobre 2016 19:26)

    Salve io è da poco che uso macrogel e devo dire che è un buon prodotto...
    Lo fatto provare a mio padre che aveva male ad un tallone glielo messo un pochino e gli ha tolto il dolore che aveva.

  • #182

    Anita F. (giovedì, 29 settembre 2016 15:34)

    La mia amica l'altro ieri è caduta sulle ginocchia un ginocchio in particolare le faceva molto male ed era gonfio le ho fatto mettere il macrogel e la sera già aveva beneficio ieri era meno gonfio oggi ancora meno gonfio e le fa meno male

  • #181

    Anita F. (giovedì, 29 settembre 2016 15:30)

    Signor Carmine buongiorno allora ieri mio marito era raffreddatissimo si lamentava perché gli pizzicava il naso fortissimo gli ho messo delle gocce nasali e nulla a quel punto gli ho detto proviamo e mettiamo il macro gel solo in una narice e ha sentito beneficio questa mattina ha rimesso nuovamente il gel in tutte e due le narici e ulteriore beneficio sono molto contenta

  • #180

    Fabio Ciabattini (venerdì, 09 settembre 2016 06:00)

    Fabio Ciabattini ha condiviso il post di Siti e link utili - CercoSano".
    E' molto piu' vero genuino ed economico delle migliaia di euro che buttate appresso creme e prodotti spazzatura...si usa per tutto.....chiedete a lui, Carmine Zannella

  • #179

    Daria T. (mercoledì, 31 agosto 2016 22:27)

    sig. Zannella volevo farle sapere che da circa un mese avevo dell'eczema nella piega della palpebra occhio -non volendo usare creme a base di cortisone ho osato usando MACROGEL mattino e sera ........miracolooooooooooooo non ho più niente sparito tutto felicissima Daria mi spiace che non sono capace a spostare foto perchè era da vedere il prima e il dopo

  • #178

    Janira Majello (lunedì, 29 agosto 2016 22:56)

    21 agosto 11:19:17
    A parte il biolady che è un tuttofare insostituibile in casa, io non riesco proprio più a fare a meno di usare il macrogel e il macrosap75 per la cura della pelle del mio viso. Da quando uso solo questi prodotti ( pulizia col sapone, poi macrogel liquido a mo' di tonico e infine il macrogel come idratante) la mia pelle risulta sempre pulita, liscia e più compatta. Insomma finalmente niente più punti neri e conseguenti brufolini. Consiglio a tutti, ma soprattutto a chi ha la pelle acneica, grassa o semplicemente tendente ai brufoli e punti neri di provare....mi ringrazierete per il consiglio!!!!
    Ciao Carmine, puoi pubblicare questo mio messaggio se ti piace nel tuo sito ovviamente firmato da me;) Buona giornata!!!
    Ah dimenticavo...il macrogel liquido lo uso anche come colluttorio per la bocca e se c'è un'infiammazione passa subito! Janira Majello

  • #177

    Rosa Mignone (lunedì, 22 agosto 2016 16:33)

    Rosa Mignone1 minuto fa - Condivisione pubblica

    Ho provato Biolady ed è ottimo è multifunzionale, per le mie rose è stato fantastico ha debellato un ragno che era interrato nelle radici della pianta.
    Per i vetri è eccezionale tiene una durata di 4 mesi senza lavarli , basta ogni tanto passare un panno asciutto.
    Anche Macrogel è ottimo, lo uso soprattutto per le scottature provocate ai fornelli, passa subito il bruciore ed attenua il dolore. Li consiglio tutte e due i prodotti.

  • #176

    Blog CercoSano (venerdì, 19 agosto 2016 09:42)

    https://cercosano.blogspot.it/2016/08/ci-sara-un-perche-sondaggio.html
    Questo link (fate copi incolla) vi permetterà di avere molte indicazioni Utili su come utilizzare il Macrogel & Macrosap75 Attraverso Un Dialogo Di Molti Utenti che Amano Confrontarsi.
    Partecipate Numerosi .Saluti.
    Carmine Zannella

  • #175

    Alice (giovedì, 18 agosto 2016 11:13)

    il Macrogel l'ho voluto utilizzare su tutta la superficie della mano ,le mie mani sono sempre molto secche e screpolate soprattutto in questo periodo cioè in inverno,ma anche in altre stagioni tra giardinaggio,lavori manuali ecc...
    si stende facilmente anche se si assorbe con un po di difficoltà, ma il risultato per me è soddisfacente rende la pelle liscia e morbida.
    Mentre il Macrosap75 E'leggerissimo mi sembra di toccare dello zucchero filato, si scioglie facilmente e lascia un bellissimo stato morbido sulla pelle, strucca in maniera super efficacie.

  • #174

    Lifest.99 (venerdì, 12 agosto 2016 11:44)

    giovedì 30 luglio 2015
    Macrogel...naturale, multiuso, made in Italy!
    http://www.lifestyle-99.com/2015/07/macrogelnaturale-multiuso-made-in-italy.html
    Come cicatrizzante...
    Attenzione, nello specifico vorrei mostrarvene le buone qualità come cicatrizzante ma -badate- intendo questo termine in senso lato.
    Per esempio…
    Sulle scottature: avete presente quelle “simpatiche” vescicole piene di siero che si formano quando maldestramente avete maneggiato teglie nel forno senza adeguata protezione (ovvero usare un guantone serio, anzichè un semplice strofinaccio da cucina)? Ecco, io non solo mi brucio puntualmente ma entro le 24 ore successiva l’imbranataggine raggiunge il clou urtando qualcosa e rompendo inesorabilmente la vescica.
    Sapete quanto brucia? No? Non ci provate, fidatevi della mia (negativa) esperienza: brucia! Beh, provate a metterci su anche una sola goccia di Macrogel, poi impostate un timer e lasciate passare qualche minuto.
    Quando il gel si sarà asciugato, per magia anche la vescica sarà asciutta.
    Sulle escoriazioni: attenzione, parlo di ginocchia sbucciate, di graffi del gatto, di “grattate” varie, non di ferite serie per le quali occorra un medico ed eventualmente dei punti di sutura.
    Poichè -lo avrete capito- sono abbastanza maldestra (mio padre mi diceva amabilmente che ero l’ “imbranatella di papà”♡), un paio di settimane fa nel portare a spasso il mio cane, mi sono lasciata strattonare dalla mia pelosa mentre faceva la bulla con un altro cane ed ho sbattuto contro un muretto, facendomi un vistoso taglio su un ginocchio...ha sanguinato per un po’, ho tamponato sul posto, poi sono tornata a casa.
    Ho lavato la ferita con acqua fredda e con il Macrosap75 (non ve ne ho ancora parlato? Lo farò, tranquilli...vi anticipo per ora che è un sapone naturale vegetale che depura la pelle in profondità per permettere al Macrogel di riattivare il processo di rigenerazione delle cellule), ho applicato qualche goccia di Macrogel longitudinalmente lungo il taglio ed ho aspettato che asciugasse...indovinate? Ha smesso di sanguinare (ed anche di bruciare).
    Tra l’altro è utilissimo anche sulle contusioni, soprattutto se lo teniamo in fresco in frigo, per abbinare le sue tante buone qualità a quelle ben note del freddo.
    Consistenza: gel incolore e inodore
    Sulle gengive: io e mio figlio (poverino, il DNA non è un’opinione, ha preso da me) soffriamo di gengive particolarmente delicate, quindi siamo soggetti a sanguinamenti quando laviamo i denti ed a afte ricorrenti. Ho utilizzato un farmaco abbastanza noto per anni, con discreti risultati, ma -ricordiamocelo- è e resta un farmaco, con tutti i pro ed i contro che ne derivano, quindi ho potuto finalmente abbandonare un prodotto chimico per poter invece adottare un metodo naturale per dare sollievo alle gengive infiammate o ferite dall’afta: basta qualche goccia di Macrogel sui punti dolenti e immediatamente il fastidio è lenito, il dolore si calma e le afte tendono a guarire prima che se non trattate.
    Un avvertimento…
    Quando in futuro (lo farò, promesso) vi parlerò del mio uso più strettamente cosmetico di Macrogel, vi ribadirò il concetto, ma per ora voglio sottolineare di seguire bene le istruzioni che troverete sul sito per ciascun singolo uso.
    Tra queste, badate alla posologia: c’è scritto di usarne pochissimo per due ragioni:

    ne basta effettivamente poco, sarebbe un inutile spreco abusarne, non funzionerà di più se ne sprechiamo.
    su una pelle particolarmente sensibile, come la mia, l’eccessiva quantità non solo è inutile, ma può causare arrossamenti fastidiosi. Non brucia, nè crea orticaria o sfoghi vari, ma sulla pelle resta un alone rosa intenso che va via da sè con il passare delle ore.

    Quindi per tutelare la vostra economia e la vostra salute, non fate il mio stesso errore: non esagerate con le quantità nell’applicazione, non è necessario, nè utile, nè benefico.

    Attenzione però…
    Macrogel non è un farmaco e non fa miracoli nè magie!
    In tutti i casi che vi ho elencato ed in tutti quelli in cui è utile ed utilizzabile, resta un prodotto di tipo cosmetico utilissimo, ma non va considerato in senso strettamente medico.
    Vi ho fatto poco sopra l’esempio delle escoriazioni o delle piccole scottature (anche per lievi scottature solari, perchè è utilissimo come doposole), ma parliamo di problemi relativamente lievi, curabili quindi in automedicazione, non di ustioni più gravi o ferite profonde o da suturare.
    Qualunque dubbio possiate avere in proposito al suo uso ed alla sua utilità per determinate problematiche, consultate un medico.

    In conclusione...
    Macrogel è un prodotto CercoSano di Carmine Zannella, una linea di tre prodotti universali naturali Made in Italy, in coerenza fra loro (ve li presenterò tutti, nel tempo).



  • #173

    Home di Answers (venerdì, 05 agosto 2016 16:57)

    Cosa fare per curare l'acne?quali saponi/creme o altra roba usare?
    10 pt al migliore.grazie in anticipo
    5 risposte
    Lalluccia
    Migliore risposta: Cose che funzionano sono le alghe che si trovano nelle zone con acqua sulfurea (ma non so di dove sei e se ce ne sono dalle tue parti), semplicemente da massaggiare sulle zone critiche, o anche le ortiche bollite vanno molto bene. Ti consiglio poi di passare in erboristeria e chiedere di prepararti un infuso per purificarti dall'interno, in genere in questi casi aiutano molto bardana, calendula e tarassaco. Se no va molto bene anche una maschera con l'aspirina, secca la pelle ed evita il formarsi di nuovi brufoli e diminuisce VISIBILMENTE quelli già presenti. Si prendono un paio di aspirine, o una di quelle effervescenti e le mescoli CON UN GOCCIO di acqua, applichi sul viso e lasci agire 15/20 minuti. Però non so che tipo di acne tu abbia per cui non vorrei avesse effetti strani. Ottimi risultati si ottengono con Macrosap e macrogel
    sono prodotti naturali a base di acqua energizzata con un mix di estratti vegetali come: uncaria tomentosa (detta unghia di gatto), ulivo, erba di grano, aloe vera (barbadensis), propoli, semi di pompelmo si trovano in farmacia e in erboristeria in gocce e in gel.
    per la pelle di tutto il viso si usa un fantastico sapone naturale tipo Marsiglia (Macrosap)composto in acqua energizzata con cocco e palma, depura la pelle in profondità.
    Questi prodotti si trovano in alcune farmacie e erboristerie sensibili a prodotti naturali carichi di energia. Li inviano gratis in piccole confezioni prova richiedili a:czannella@yahoo.it.
    Lalluccia · 5 anni fa

  • #172

    Home di Answers (venerdì, 05 agosto 2016 16:49)

    Evitare il segno permanente e visibile di una cicatrice?
    Salve a tutti, oggi il mio cane mi ha morsa (non intenzionalemente, ovviamente) sul viso, diciamo a metà tra il mento e la guancia. Il taglio non è profondo, ci sono circa 6 segni, sarà grande 1 cm/1 cm e mezzo. Per quanto riguarda virus che potrebbe attaccarmi non ci sono problemi, io ho l'anti-tetanica e il cane è vaccinato.
    Ma il problema è un altro: c'è un modo per evitare che la cicatrice sia troppo visibile? So che all'inzio per far sì che guarisca deve cicatrizzarsi e tutto il resto, ma è possibile evitare che rimanga a lungo?
    Grazie in anticipo a chi mi risponderà :)
    2 risposte
    Woosh
    Migliore risposta: evita di esporre le cicatrici recenti a improvvisi sbalzi di temperatura. l'esposizione diretta al sole, al caldo o al freddo possono avere effetti avversi sulla formazione delle cicatrici.
    ottima soluzione per evitare il segno delle cicatrici, tratta la pelle con prodotti naturali a base di acqua energizzata con un mix di estratti vegetali come: uncaria tomentosa, ulivo, erba di grano, aloe vera (barbadensis), propoli, semi di pompelmo si trovano in farmacia e in erboristeria in gocce e in gel. (Macrogel)
    Usando le gocce e il gel si riattiva il processo di auto-rigenerazione che avviene normalmente nel nostro organismo la notte mentre dormiamo.
    per la pelle di tutto il corpo (gomiti, gambe, mani ecc.) si usa un fantastico sapone naturale tipo Marsiglia composto in acqua energizzata con cocco e palma, depura la pelle in profondità. (Macrosap)
    anche questi prodotti si trovano in alcune farmacie e erboristerie sensibili a prodotti naturali carichi di energia.
    Fonte/i:
    google.
    Woosh · 4 anni fa
    Nicoletta
    metti del trucco!
    Nicoletta · 4 anni fa

  • #171

    Home di Answers (venerdì, 05 agosto 2016 16:38)


    Prolemi cistite :( mi aiutatee?
    Ciao ragazze.. vorrei un consiglio su come prevenire la cistite dopo rapporti sessuali... oltre che al fatto dell alimentazione! Sono soggetta a questo genere di infezione...
    risposte
    Risposte:
    eccomi
    Migliore risposta: praticissimo e indicatissimo è un gel eudermico naturale si applica prima del rapporto anche in presenza di profilattici in lattice perché composto di acqua non unge non macchia non ha odore e si chiama "Macrogel" utilissimo è un mix di estratti naturali: propoli+aloe vera (biologica)+ulivo+uncaria tomentosa (unghia di gatto)+erba di grano (biologica)+semi di pompelmo, in acqua energizzata, le sue naturali proprietà coadiuvanti adatto a qualunque tipo di pelle dona immediato sollievo, per ottimizzare il risultato si consiglia di applicarlo anche dopo il rapporto sessuale, inoltre se usato regolarmente è in grado di prevenire altre forme di infiammazioni. lo trovi: erboristeria "Erbaluce" di Lodi, Farmacia Masera a Masera VB, farmacia Legnani a Milano, erboristeria “La Mandragora” ad Alessandria, Nuova Erboristeria Cinese Genova, erboristeria Arcobaleno a Torino, “Il Punto Verde” a Parma, erboristeria Centerbe ad Acqui Terme AL e nei mercati del biologico di Casale Monferrato AL, Acqui Terme AL, Vercelli, Asti.
    moi meme
    eccomi · 4 anni fa

  • #170

    Home di Answers (venerdì, 05 agosto 2016 16:24)


    Per rimettermi in forma per l'estate vorrei eliminare cellulite e smagliature.?
    Per la cellulite comprerò geomar mi hanno detto che è un prodotto molto buono, invece per le smagliature comprerò rilastil crema o euserpina smagliature. Voi avete qualche consiglio da darmi? Sapete il nome di quache crema funzionante a tutti gli effetti? Entro oggi però perchè domani mattina vado a fare shopping e quindi passerò anche in farmacia a comprare questi prodotti
    Risposte:
    Dacey
    Migliore risposta: oltre alle creme,prova a bere molta acqua,elimina il 30% della cellulite in poche settimane,dovresti inoltre farti fare dei massaggi.
    usa Macrogel,è buono sia per le smagliature che per la cellulite.
    Dacey · 4 anni fa

  • #169

    Lucia (venerdì, 05 agosto 2016 12:14)

    Stavolta vi parlo di un nuovo test effettuato con il Macrosap75. Mio padre ha una certa età, la pelle con il passare degli anni invecchia e tende a tirar fuori molti problemi, uno tra questi sono le cheratosi seborroiche. Vi starete chiedendo di cosa si tratta, ebbene sono degli ispessimenti superficiali di colore marroncino, ruvidi al tatto, per lo più con contorni frastagliati. Insorgono spesso sul viso e il corpo e le dimensioni variano da quelle piccole come lenticchie fino a raggiungere 1-2 cm di diametro.Sono tumori benigni della pelle, innocui, insorgono per familiarità, ma sono molto presenti in soggetti con pelle e capelli chiari e soprattutto in soggetti che si espongono al sole.

    Generalmente esordiscono con piccole chiazze giallastre e con il passare del tempo diventano sempre più scure. Quelle più secche si sfaldano, ma bisogna sempre fare un controllo, molte di queste sono risultate basagliomi, tumori veri e propri della pelle che devono essere asportati chirurgicamente. Per quelli che invece si sfaldano, noi abbiamo provato ad utilizzare il Macrospa75, pulendo a fondo i pori e ammorbidendo la pelle del viso, ha permesso la caduta di molti di essi. Chiaramente il problema non si risolve, tendono sempre a farne comparsa di nuove, ma almeno la pelle risulta più liscia e idratata. Potete notarlo dalle foto che allego.
    Vi consiglio di stare molto attenti a questo genere di macchie cutanee, dietro di esse potrebbero nascondersi grandi pericoli.

  • #168

    fashion luna make-up (martedì, 02 agosto 2016 12:05)

    fashion luna make-up a domenica, maggio 17, 2015
    http://fashionlunamakeup.blogspot.it/2015/05/macrogel-il-gel-rivoluzionario.html?spref=fb
    DA DIRE SUBITO CHE QUESTO è UN FANTASTICO GEL LO SI PUO' USARE PRATICAMENTE PER TUTTO COME DECONGESTIONANTE DOPO L'EPILAZIONE, COME HO FATTO IO DOPO LA CERETTA, LA PELLE APPARE SUBITO LENITA E LO STRATO IDROLIPIDICO RISTABILITO.
    COME CREMA PER LENIRE I CRAMPI ALLE GAMBE CAUSA IL CALDO IMPROVVISO, IN PIU' RINFORZA ANCHE I CAPILLARI E NE MIGLIORA L'ASPETTO.
    COME ANTI CELLULITE MIGLIORANDO NOTEVOLMENTE L'ASPETTO DELLA PELLE E L'OSSIGENAZIONE DELL'EPIDERMIDE UN GEL MORBIDO INODORE CHE SI ASSORBE FACILMENTE E DA UN SENSO DI FRESCHEZZA IMMEDIATO NON MACCHIA LA PELLE MA ATTENZIONE....COME TUTTI I PRODOTTI NATURALI I RISULTATI SI VEDONO NEL TEMPO E CON LA COSTANZA DELL'UTILIZZO. NON SIATE SCETTICI E SOSPETTOSI COME LO ERO IO, DICO ERO PERCHE' POI MI SONO DOVUTA RICREDERE, I PRODOTTI NATURALI COME QUESTO DANNO RISULTATI MA NON NELL'IMMEDIATEZZA MA UNA VOLTA OTTENUTI VI ASSICURO CHE NON LASCERETE PIU' QUESTO FANTASTICO GEL QUINDI PERCHE' NON FARE QUALCOSA DI BENE PER IL NOSTRO CORPO SCEGLIENDO PRODOTTI NATURALI E NELLO SPECIFICO MACROGEL GEL MULTIUSO
    PER TUTTE LE INFO SUI PRODOTTI POTETE VISITARE IL SITO
    MACROGEL

  • #167

    Vittoria (martedì, 02 agosto 2016 10:31)

    Il mio compagno si è ustionato il viso sotto il sole mentre lavorava, gli ho consigliato di mettere #macrogel , l ha applicato due volte, bruciore andato via e anche la scottatura...
    Grazie a macrogel il mio uomo è ritornato bello :)

  • #166

    Fede (sabato, 30 luglio 2016 08:23)

    Il mio mi porta a dover stare tutto il giorno in piedi, arrivando la sera con le gambe gonfie.
    Ho deciso di utilizzare questo gel sulle gambe per vedere se attenuava il gonfiore.
    Così é stato.
    Le gambe erano meno gonfie e sentivo meno stanchezza.
    Grazie Carmine!

  • #165

    Micetta (mercoledì, 27 luglio 2016 19:25)

    http://www.inbeautyveritas.com/2015/08/cercosano-prodotti-naturali-per-la-cura.html Agosto 2015
    Per verificare che effettivamente Macrosap 75 avesse tutte le doti di cui leggevo, ho deciso di dare la versioni mini ad un'amica e tagliare in due la saponetta più grande, così da poter verificare l'efficacia di questo prodotto su persone con esigenze diverse.
    - Partiamo da me: la mia pelle è mista e sensibile, si arrossa con nulla e spesso tira, pur dandomi problemi di lucidità nella zona T. Con questo sapone ho risolto il problema lucidità: tende a "sgrassare" la pelle, conferendo l'effetto Chanteclair che tante ragazze con la pelle grassa amano. Nonostante il mio tipo di pelle, non ho avvertito quella fastidiosa sensazione di secchezza che spesso prodotti di questo genere determinano: la schiuma che il sapone genera a contatto con l'acqua è soffice, delicata, e per nulla aggressiva per gli occhi, che non bruciano e non si arrossano (cosa che invece mi accade spesso coi saponi solidi). Ho adorato il fatto che mi abbia aiutato a ridurre la comparsa di brufoletti vari ed eventuali, considerando che sono in una fase in cui i miei ormoni hanno deciso di fare un salto indietro all'adolescenza, e a ridurre lo stato infiammatorio di quelli che campeggiavano sulla mia fronte.......... altro sul sito

  • #164

    Fabio C. (giovedì, 21 luglio 2016 12:45)

    Fabio Ciabattini ha condiviso un gruppo.
    7 minuti fa ·

    RAGAZZI NON GUADAGNO NIENTE DA QUESTA CONDIVISIONE MA E' PER FARVI EVITARE DI SPENDERE SOLDI IN CREME VARIE PER QUALSIASI PROBLEMA...porto sempre con me in auto e in viaggio il MACROGEL di di questo signore, che con tanta pazienza sta affrontando ogni tipo di ostacolo per far valere la sua naturale medicina che ovviamente le case farmaceutiche e il Ministero non avvaloreranno mai e poi mai....io la uso per tutto, dalle bruciature, alle zanzare, alle afte che capitano, per riposare la pelle, se capitano pruriti strani da qualsiasi parte del corpo, per evitare strappi, prima e dopo un allenamento.... e' veramente l'acqua magica perche' poi di questo si tratta, acqua di roccia...costa poco, te lo consegnano a casa...provatelo...lui e' una carissima persona e da anni insiste nel suo progetto. Non ha pubblicita' o pack da grande firme, ma e' efficace tantissimo...andate a vedere la sua pagina facebook e chiedetegli qualsiasi informazione...CercoSano-Carmine Zannella
    https://www.facebook.com/groups/1660945500799234/
    CercoSano
    206 membri
    foto di Carmine Zannella.
    Iscrizione effettuata

    Paolo Lavagno
    Claudio Zotti
    Piero Ciberti
    Carlo Zannella

    Mi piace
    CommentaCondividi
    1Carmine Zannella
    Seguite altre vicende su http://forum.alfemminile.com/forum/f661/__f4264_f661-Per-katrina-e-tutte-macrogel.html#59263 Che riporto anche su:
    https://cercosano.blogspot.it/2016/07/quando-la-sincerita-viene-semplicemente.html

  • #163

    elisa (mercoledì, 20 luglio 2016 10:31)

    ho trovato nel macrogel anche un ottimo lubrificante per i rapporti sessuali,la sensazione di calore che da, rende il piacere maggiore, il mio partner ha molto gradito e lo chiama il gel magico.

  • #162

    Gloria (lunedì, 18 luglio 2016)

    Campagna ... croce e delizia ...
    mentre lavoravo in vigna, non sono come sia riuscita, ma una vespa mi ha punto un labbro. Si è gonfiato a dismisura, è diventato di un color rosso scuro ed era dolentissimo. Impossibile applicare pomate al cortisone ed antibiotiche. Allora, ho messo il Macrogel ... ebbene in 48 ore, è tornato normale ! Grazie Carmine !

  • #161

    Carla (mercoledì, 06 luglio 2016 23:15)

    Salve a tutti, utilizzo il macrogel da tantissimi anni. L'ultima volta che sono andata dalla ginecologa, con un bruciore tremendo, mi ha detto che avevo la ghiandola di bartolino infiammata e mi ha prescritto la crema antobiotica. Non avendola in casa, ho provato ad usare il gel in attesa dell'antibiotico, che non ho poi dovuto utilizzare perchè dopo varie passate di macrogel il bruciore è passato. Ho continuato l'applicazione per tutta la settimana, e dopo sette giorni ho rifatto la visita: era tutto a posto! Per non parlare di tutte le volte che mi ha guarito bruciature da sole, e da cucina! Fenomenale. Grazie mille

  • #160

    Donata Campanella (sabato, 02 luglio 2016 18:41)

    Con 173 cani 2 gatti 5 cavalli 3 ricci 10 tartarughe 38 uccellini 2 conigli giganti e 2 pecore......
    Il mio motto è..... Provare x credere ed io ho creduto in te visto i risultati sui miei animali.
    Buonasera Carmine come stai????? Ti ho pensato ieri sera....quando ho qualche problema con i miei cani .ti spiego cosa è successo... La piccola INGRID 55
    giorni in mia assenza sta in una grande gabbia x evitare che i grandi possano farle del male. Le sistemo le traversine x cuccioli acqua e pappa. Il problema è stato che i cani Con le loro zampine inserite nella gabbia x rubare la pappa ad Ingrid hanno tirato via le traverse e la piccina è rimasta tutto il giorno sulla sua pipì. Lei che è molto delicata si è infiammata tutto la pancia ed i polpastrelli.ti giuro era in.uno stato pietoso e sopratutto dolorante. Sono stata presa dal panico e dopo averla lavata con acqua fresca le ho applicato il tuo fantastico gel .figurati che stava così male che non ha voluto nemmeno la pappa. Dopo meno di mezzo ora la vedo riprendersi. Ti giuro le piaghe si sono subito attutite e il bollore del suo corpicino quasi scomparso.sei un angelo ...il nostro angelo. Ciao e grazie!!!!

  • #159

    Fabio C. (giovedì, 30 giugno 2016 21:54)

    Per le bruciature sotto il sole abbiamo usato il gel. (Macrogel) FENOMENALE! VE LO CONSIGLIO e costa molto meno di tante creme che non servono a nulla....vero Giorgia C. ?

  • #158

    Maurizia Valenzano (venerdì, 24 giugno 2016 22:56)

    Maurizia Valenzano (venerdì, 24 giugno 2016 22:50)

    Ciao amici ho provato il Macrogel abbinato con Microsap è stato fantastico io avevo una meniscopatia l'ortopedico mi aveva detto che dovevo intervenire chirurgicamente premetto che non riuscivo appoggiare il peso sul ginocchio destro ho fatto il cortisone che mi ha solo danneggiata poi ho fatto infiltrazioni di acido ialuronico ho messo Votaren pomata nulla poi fortunatamente e grazie a fb Carmine Zannella mi ha detto perché non provi il Macrogel? Sono sincera gli ho detto di si mi scuso con Carmine solo per farlo contento perché io credo solo nella medicina .devo scusarmi con Lui ho provato il Macrogel con Macrosap come mi aveva detto lui il mio dolore al ginocchio è sparito quando qualche volta mi ricompare il dolore al ginocchio lo metto per 2 giorni non di più e cammino benissimo. Ora andrò in vacanza al mare e mi porterò dietro il Macrogel non si sa mai. Grazie Carmine

  • #157

    Giuseppe Mortara (martedì, 21 giugno 2016 10:23)

    La signora di Chivasso che utilizza il Macro gel mi ha dichiarato telefonicamente che il Macro gel lo ha utilizzato dopo aver fatto la radiologia al seno, riscontrando che a differenza delle creme che consigliano i medici non fa squamare la pelle, anzi la rende morbida e idratata non fa cambiare il colore alla pelle e si sente ringiovanita quindi un toccasana unico nel suo genere. Ringrazia l inventore e ha detto di non cambiare mai .
    Testimonianza su FB: https://www.facebook.com/groups/acquaenergizzata/permalink/1750548358490661/

  • #156

    Daria T. (lunedì, 20 giugno 2016 12:47)

    Buongiorno ieri girando la frittata mi sono versata olio bollente sul polso-un bruciore tremendo -poi mi è venuto in mente che avevo ancora del MACROGEL e l'ho spalmato sulla bruciatura.Mi spiace che non sono capace a fare foto ma già nel pomeriggio tutto il rossore della bruciatura era sparito e non sentivo alcun dolore.Questo gel è realmente favolosooooooooooooo
    su FB: https://www.facebook.com/czannella1/posts/1112257832180947?pnref=story

  • #155

    Valeria R. (domenica, 12 giugno 2016 10:17)

    MACROSAP 75
    Sapone universale utile a detergere e preparare la pelle all'utilizzo del Macrogel , utile per detergere le zone delicate come ad esempio le ascelle ,le zone intime ,i piedi i capelli .
    Può essere tranquillamente utilizzato da tutta la famiglia .
    Con un pò di acqua tiepida è l'ideale per struccare il viso e gli occhi senza irritarli.

  • #154

    Giusy V. (mercoledì, 08 giugno 2016 16:22)

    Ecco, questa foto risale al 2011, era febbraio e da un mese ero rientrata dall'India, un mix tra sole, sostanze depurative ayurvediche e trattamenti mirati avevano eliminato molte tossine presenti nel mio corpo, che si erano rese evidenti sulla mia pelle...Non riuscivo a guardarmi allo specchio e se lo facevo piangevo!
    Presa dallo sconforto mi ero affidata alle cure di un dermatologo che in un mese mi ha fatto fare 4 acidi, spendendo una cifra esorbitante, senza tuttavia risolvere il problema.
    Ecco da qui nasce il mio percorso, ero decisa a voler TROVARE una soluzione definitiva a questa acne che mi perseguitava dall'età di 20 anni, all'epoca non conoscevo ancora Carmine e i suoi prodotti..........Altro nell'articolo: Acne? sul sito
    http://cercosano.blogspot.it/2016/01/acne.html

  • #153

    Macrogel (martedì, 07 giugno 2016 08:27)

    Oggi si Parla Di Macrogel

  • #152

    Giusy V. (lunedì, 06 giugno 2016 16:08)

    (05/06/2016) Buona domenica splendori!!!!♡♡

    Oggi avevo voglia di intruglia' un po e quindi ho appena creato una fantastica PAPPETTA per fare una maschera viso:-)

    Ingredienti utilizzati:

    ☆Polvere di sandalo
    ☆Olio purity
    ☆olio d'Argan
    ☆macrogel liquido
    ☆acqua quanto basta :-)

    In pratica questa miscela è utile per rendere la pelle più elastica. ... e per purificarla profondamente :-)

    Oltre a questo, visto che ho utilizzato pure il sandalo che ha proprieta antinfiammatorie e cicatrizzanti, la pelle apparirà più luminosa e fresca!!!

    Ahhhhh IO ADORO LA NATURA....

Tutte le informazioni di questo sito sono a scopo didattico, Non sono destinate a sostituire la consulenza del medico.